Monthly Archives: March, 2019

Antidepressants: delving into resistance to enhance mood compliance

Major depressive disorder is a debilitating illness that affects more than 350 million people around the world. Medications and psychotherapy are effective for most...

Breast cancer: fatty menopause is a dangerous cellular activaTOR

Scientists have long known that excess body weight increases women's risks of ER-positive breast cancer after menopause, but the specific metabolic pathways and genetic...

Progesterone per le malattie della retina: assieme all’antiossidante è più efficace

La retinite pigmentosa (RP) è una malattia neurodegenerativa rara ed ereditaria che causa la perdita della vista a causa della morte dei fotorecettori nella...

Arriva il nuovo farmaco anti-colesterolo: meglio delle statine ma forse l’anno prossimo

Le lipoproteine bassa densità ​​(LDL), spesso soprannominato colesterolo "cattivo", è responsabile del trasporto del colesterolo nelle cellule. Un eccesso di LDL si accumula sulle pareti delle...

Salute ossea e diabete: l’infiammazione legata all’età va prima capita

L'osteoporosi, una condizione in cui le ossa diventano deboli e fragili e una massa ossea bassa colpisce quasi il 55% delle persone di 50...

Dolore cronico: le ultime scoperte tirano in ballo gli ormoni

Le condizioni che causano dolore cronico possono essere difficili da gestire. Questi includono sciatica, cancro e artrite reumatoide. I meccanismi del dolore cronico sono...

Funghi e malattia di Crohn: non sono causa ma riacutizzano il processo

La suscettibilità e la gravità della malattia infiammatoria intestinale (IBD) sono intese come influenzate da una combinazione di genetica, microbiota e ambiente. Il microbiota...

Parkinson: adesso il recettore “orfano” si può sfruttare con molecole

La malattia di Parkinson colpisce 10 milioni di persone in tutto il mondo con progressivamente peggioramento delle difficoltà motorie e sintomi cognitivi e legati...

Farmaci anti-diabetici: quelli che inducono uno stato “simil-digiuno” sono i migliori

Gli inibitori SGLT-2 sono una classe relativamente nuova di farmaci per il diabete che hanno mostrato molti benefici per le persone con diabete di...

Colazione scolastica: sempre più studi rilevano che viene “saltata”

La colazione rappresenta il pasto per cominciare bene la giornata. O almeno così dovrebbe essere, dato che fornisce le prime energie per affrontare gli...

Restrizione dietetica: va bene anche per la malattia intestinale

La malattia infiammatoria intestinale (IBD) colpisce circa 1,5 milioni di americani ed è associata a infiammazione acuta e cronica dell'intestino. Gli autori dello studio...

Reprogramming by the heart: diclofenac on the limelight

Once damaged, the human heart does a poor job of repairing itself, so this is a key priority for treating heart failure. One way...

Obesità e depressione: la terapia comportamentale integrata come soluzione

L'obesità e la depressione si verificano comunemente insieme. Circa il 43% degli adulti affetti da depressione è obeso e gli adulti con obesità hanno...

Scleroderma: nothing more true than “the root is skin-deep”

A protein known to play a role in cancer may also be increasing fibrosis in scleroderma patients. Systemic sclerosis (Scleroderma, SSc) is a systemic...

Histone scan by Bard1 to flawlessy repair the damage done

Cancer research often involves a multipronged approach. Of course, testing new treatments and finding novel ways to attack tumors is paramount. At the same...
- Advertisment -

Most Read