Cancro del colon-retto: lo yogurt può prevenire e integrarsi agli screening

Una nuova ricerca ha rivelato che gli uomini che mangiano due o più porzioni di yogurt a settimana possono ridurre il rischio di sviluppare lesioni pre-cancerose che possono portare al cancro dell’intestino. Se i risultati possono essere replicati, lo yogurt potrebbe essere un “fattore modificabile ampiamente accettabile” per il cancro dell’intestino, affermano i ricercatori. Secondo le statistiche riportate da Cancer Research England (CRUK), il Regno Unito rileva 42.042 diagnosi di tumore all’intestino e 16.384 decessi relativi ogni anno ed il 54% di questi casi è prevenibile. Precedenti studi hanno riportato che mangiare yogurt può proteggere dal rischio di cancro del colon-retto, un processo che è potenzialmente mediato dal microbiota intestinale, secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Gut. Lo studio ha incluso 32.606 uomini nello Studio di Follow-up dei Professionisti della Salute (HPFS) e 55.743 donne nello Studio sulla Salute degli Infermieri (NHS) che avevano subito un’endoscopia inferiore tra il 1986 e il 2012. I partecipanti hanno fornito ai ricercatori informazioni su dieta e stile di vita, compresa la quantità di yogurt che hanno in genere consumato. 5.822 uomini e 8.116 donne hanno sviluppato adenomi (tumori benigni del colon o del retto) durante lo studio, e i risultati hanno mostrato che gli uomini che mangiavano due o più porzioni da 245g di yogurt a settimana avevano il 19% in meno di probabilità di sviluppare adenomi quando rispetto agli uomini che non consumavano yogurt.

Inoltre, gli uomini che hanno mangiato yogurt come parte della loro dieta avevano il 26% in meno di probabilità di sviluppare adenomi che rappresentavano un alto rischio di diventare cancerogeni, ed erano meno propensi a sviluppare grandi crescite. Tuttavia, non sono state osservate associazioni per adenomi convenzionali nelle donne. Il colon è sede di migliaia di miliardi di microbi e di come i batteri nel nostro intestino possano influenzare il rischio di cancro dell’intestino è una affascinante area di ricerca. Molte cose influenzano i tipi di insetti nel nostro intestino e la nostra salute intestinale, compresi i cibi che mangiamo. In che modo lo yogurt protegge dal cancro? Il team spiega alcuni meccanismi: “Lo yogurt è stato raccomandato dalle linee guida dietetiche per gli americani come parte dei prodotti caseari povero o privo di grassi; tuttavia, la sua assunzione è bassa. Abbiamo scoperto che l’assunzione di yogurt riduce il rischio di adenoma convenzionale, in particolare quelli ad alto potenziale maligno, e indipendente dall’assunzione di latticini di calcio e non. Lo yogurt può aiutare a prevenire i precursori cellulari del cancro del colon-retto, potenzialmente attraverso la sequenza di adenoma-carcinoma e la via seghettata. I possibili meccanismi attraverso i quali lo yogurt protegge dal cancro dell’intestino includono le normali attività di lattobacilli come il Lactobacillus bulgaricus, L. paracasei, L. delbrueckii, Bidifobacterium brevis, Bifidobacterium infantum e Streptococcus thermophilus, di regola usati nella preparazione dello yogurt”.

Diversi meccanismi sono stati invocati per spiegare i meccanismi di protezione. Ridurre la quantità di agenti cancerogeni tra cui nitroreduttasi, enzimi batterici fecali attivati ​​e acidi biliari fecali solubili e gli effetti anti-infiammatori degli acidi grassi a catena corta (come gli acidi propionico e butirrico) sono tra questi. Inoltre, il pH acido nel colon lo rende “più ospitale” per questi batteri chiamati probiotici”. Un secondo meccanismo proposto dallo studio è che lo yogurt innesca effetti antinfiammatori sulla mucosa del colon e migliora la disfunzione della barriera intestinale. Nei partecipanti di sesso maschile con adenoma nello studio è stata osservata una maggiore permeabilità intestinale, che potrebbe spiegare perché un minor numero di donne godesse dei benefici anti-cancerogeni dello yogurt. Questo può essere raggiunto attraverso una diretta collaborazione dei batteri residenti con le cellule immunitarie della mucosa intestinale, di cui incentivano la tolleranza e la sorveglianza immunologica. La Dott.ssa Katie Patrick, responsabile dell’informazione sanitaria di CRUK, commenta positivamente ma con alcune cautele: “I nostri dati forniscono nuove prove del ruolo dello yogurt nella fase iniziale dello sviluppo del cancro del colon-retto e del potenziale dei batteri intestinali nella modulazione di questo processo. Ma gli uomini non hanno bisogno di riempire i loro carrelli della spesa con lo yogurt perché è troppo presto per dire da questo studio se mangiare più yogurt potrebbe ridurre il rischio di cancro intestinale. I risultati, se confermati da studi futuri, suggeriscono che lo yogurt potrebbe servire come fattore modificabile ampiamente accettabile, integrabile allo screening del cancro del colon-retto e/o ridurre il rischio di adenoma tra i non selezionati”.

  • A cura del Dr. Gianfrancesco Cormaci, PhD, specialista in Biochimica Clinica.

Pubblicazioni scientifiche

Zheng X, Wu K, Song M et al. Gut. 2019 Jun 17. 

Godos J et al. Int J Food Sci Nutr. 2019 Jun 14:1-14.

Barrubés L et al. Adv Nutr. 2019 May 1; 10:190-211. 

 

0 0 vote
Article Rating
Informazioni su Dott. Gianfrancesco Cormaci 2322 Articoli
- Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1998 (MD Degree in 1998) - Specialista in Biochimica Clinica nel 2002 (Clinical Biochemistry specialty in 2002) - Dottorato in Neurobiologia nel 2006 (Neurobiology PhD in 2006) - Ha soggiornato negli Stati Uniti, Baltimora (MD) come ricercatore alle dipendenze del National Institute on Drug Abuse (NIDA/NIH) e poi alla Johns Hopkins University, dal 2004 al 2008. - Dal 2009 si occupa di Medicina personalizzata. - Detentore di un brevetto sulla preparazione di prodotti gluten-free a partire da regolare farina di frumento immunologicamente neutralizzata (owner of a patent concerning the production of bakery gluten-free products, starting from regular wheat flour). - Autore di un libro riguardante la salute e l'alimentazione, con approfondimenti su come questa condizioni tutti i sistemi corporei. - Autore di articoli su informazione medica, salute e benessere sui siti web salutesicilia.com e medicomunicare.it
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments