Tumore prostatico: due principi attivi dal caffè agiscono positivamente

Tumore prostatico: due principi attivi dal caffè agiscono positivamente

Il caffè è una miscela complessa di composti che ha dimostrato di influenzare la salute umana in modo positivo e ...
Leggi Tutto
Tumore al seno: la proteina "malvagia" si pente e inibisce le metastasi

Tumore mammario: abbattere lo stress impedisce alle metastasi di fuggire

È stato a lungo pensato che lo stress contribuisca alla progressione del cancro. Scienziati dell'Università di Basilea e l'Ospedale universitario ...
Leggi Tutto
Maculopatia senile: frutta e verdura la prevengono veramente?

“Visione” d’insieme: il metabolismo dell’occhio riesplorato per le retinopatie

Milioni di individui stanno progressivamente perdendo la vista a causa del deterioramento delle cellule dei loro occhi, ma una nuova ...
Leggi Tutto
Funghi e malattia di Crohn: non sono causa ma riacutizzano il processo

Funghi e malattia di Crohn: non sono causa ma riacutizzano il processo

La suscettibilità e la gravità della malattia infiammatoria intestinale (IBD) sono intese come influenzate da una combinazione di genetica, microbiota ...
Leggi Tutto
Parkinson: adesso il recettore "orfano" si può sfruttare con molecole

Parkinson: adesso il recettore “orfano” si può sfruttare con molecole

La malattia di Parkinson colpisce 10 milioni di persone in tutto il mondo con progressivamente peggioramento delle difficoltà motorie e ...
Leggi Tutto
Farmaci anti-diabetici: quelli che inducono uno stato "simil-digiuno" sono i migliori

Farmaci anti-diabetici: quelli che inducono uno stato “simil-digiuno” sono i migliori

Gli inibitori SGLT-2 sono una classe relativamente nuova di farmaci per il diabete che hanno mostrato molti benefici per le ...
Leggi Tutto
Xeroderma pigmentoso: quando l'instabilità del DNA si sente a pelle...

Xeroderma ed altre dermatosi: trovata una firma molecolare comune

Un gruppo di ricercatori guidato da un docente dell'Università Universitaria Carlos III di Madrid, Marcela del Río, dal CIEMAT, dal ...
Leggi Tutto
Morbo di Chron: i batteri intervengono ma manche i geni

Allarme invasore: come i sensori di confine allertano l’immunità

Il corpo è costantemente attaccato da batteri e virus estranei che occasionalmente penetrano nelle cellule del corpo, dove molecole specifiche ...
Leggi Tutto
1

Tumore al colon: i metaboliti dei grassi fanno da promotori di crescita

Il cancro al colon è il terzo tumore più comune e la seconda causa principale di morte correlata al cancro ...
Leggi Tutto
WISP1: scoperto come lavora la nuova adipochina dell'obesità

Grasso tessuto morto? No, vivo, vegeto e “in orario” con le scadenze

Le cellule specializzate nel tessuto adiposo chiamate adipociti immagazzinano le calorie in eccesso come trigliceridi, un tipo di lipidi. Gli ...
Leggi Tutto
Estrogeni: per le mestruazioni servono anche quelli dal cervello

Estrogeni: addentro ai meccanismi della memoria e della salute nervosa

Gli estrogeni nel cervello sono importanti per mantenere una buona comunicazione fra le sinapsi delle cellule nervose. Nozione già risaputa ...
Leggi Tutto
Sclerosi multipla: vecchio nemico, nuove armi

Sclerosi multipla: gli estrogeni funzionano ma a patto che si cambi recettore

La sclerosi multipla è una malattia autoimmune che colpisce più di 2,3 milioni di persone in tutto il mondo. Questa ...
Leggi Tutto
Loading...