Tags Neurodegenerazione

Tag: neurodegenerazione

Trauma cranico e Alzheimer: è la proteina tau la loro connessione e biomarker comune?

Colpi violenti o sobbalzi alla testa possono causare lesioni cerebrali traumatiche (TBI) e attualmente ci sono circa cinque milioni di persone negli Stati Uniti...

Malattia di Huntington: le evoluzioni delle ipotesi patogenetiche dopo 30 anni

Introduzione La malattia di Huntington è una malattia ereditaria e neurodegenerativa con sintomi fisici, cognitivi ed emotivi devastanti. In tutto il mondo, circa una persona...

Sclerosi multipla: l’intelligenza artificiale identifica tre nuove forme

La SM è una condizione neurologica (nervosa) ed è una delle cause più comuni di disabilità nei giovani. Si manifesta quando il sistema immunitario...

Amminoacidi allo specchio: come il loro metabolismo condiziona crescita, invecchiamento e tumori

Lo studio di un enzima che impedisce alle cellule di dividersi potrebbe essere una strada fruttuosa per la ricerca su come rallentare l'invecchiamento e...

Noci a tavola: che prove ci sono che possano prevenire il declino cognitivo senile?

I numeri del declino cognitivo nel mondo La demenza è definita dal deterioramento progressivo correlato all'età della funzione cognitiva in diversi domini (memoria, apprendimento, giudizio,...

Malattia di Huntington: novità fra ribosomi, proteine e molecole correttive

La malattia di Huntington colpisce circa 10 persone su 100.000 negli Stati Uniti. È causato da un numero eccessivo di ripetizioni genetiche di tre...

La Paralisi Sopranucleare Progressiva (PSP)

Introduzione Richardson, Steele e Olszewski, nel 1963, definirono una sindrome caratterizzata da parkinsonismo progressivo con cadute precoci dovute a instabilità posturale, oftalmoplegia sopranucleare principalmente dello...

Progesterone: il nuovo biofarmaco per molte condizioni neurologiche?

Le lesioni del sistema nervoso centrale (SNC) e le malattie neurodegenerative mostrano un ampio spettro di processi fisiopatologici comuni, tra cui stress ossidativo, neuro-infiammazione,...

L’atassia di Friedreich

Introduzione L'atassia di Friedreich (FAT) è l'atassia ereditaria più comune che rappresenta circa il 50% di tutti i casi di atassia. Fu segnalato per la...

Adrenoleucodistrofia (malattia di Lorenzo)

Breve storia della malattia L'adrenoleucodistrofia legata al cromosoma X o XALD, è il disturbo perossisomiale più comune che colpisce sia i maschi che le femmine,...

Demenza senile: a parte l’amiloide, ci sono altri geni in lista per la sua comparsa?

Una persona su due di età superiore ai 90 anni soffrirà in certa misura della malattia di Alzheimer (AD). Con l'invecchiamento della popolazione, l'AD...

Ganoderma: la medicina anti-aging lo può sfruttare?

L'invecchiamento è quasi sempre accompagnato da un declino della funzione fisiologica corporea, con conseguente aumento della suscettibilità alle malattie legate all'età. È un inevitabile...

Antiossidanti cellulari: come ci difendiamo da dentro?

L'assunzione di antiossidanti come supplementi alimentari sta incontrando sempre più favore in certe fasce di popolazione, considerata le dichiarate allettanti proprietà di azione anti-aging,...

La malattia di Batten (Lipofuscinosi ceroide)

Storia e generalità Le lipofuscinosi ceroidi neuronali (NCL) costituiscono collettivamente una delle forme più comuni di disturbi neurodegenerativi ereditari ad esordio infantile. Formano un gruppo...

Malattie delle “triplette” sotto indagine: capire la loro biologia per i risvolti utili sociali e sanitari

Grazie alla medicina moderna, gli esseri umani tendono a vivere molto più a lungo di prima. Sfortunatamente, questo apre anche una finestra più ampia...

Most Read