Tags Neuroprotezione

Tag: neuroprotezione

(Op)pressione mentale: come lo stress ossidativo guida la comparsa della paura

È diventato un luogo comune che lo stress mentale è dannoso per la salute ed è noto che le persone con disturbi mentali hanno...

Omega-3 ed Alzheimer: è nel raddoppio della dose il segreto dell’efficacia

I risultati di numerose ricerche di laboratorio e studi sulla popolazione supportano il potenziale preventivo degli acidi grassi omega-3, "grassi buoni" che si trovano...

Gli effetti della curcuma sulla depressione: risultati reali e speranze di integrazione

Il disturbo depressivo maggiore (MDD) è il disturbo psichiatrico più comune. Nel 2017, l'OMS ha annunciato che la depressione era effettivamente la principale causa...

Malattia di Huntington: novità fra ribosomi, proteine e molecole correttive

La malattia di Huntington colpisce circa 10 persone su 100.000 negli Stati Uniti. È causato da un numero eccessivo di ripetizioni genetiche di tre...

In che modo la cioccolata fa bene al cervello: focus sui polifenoli

La fava di cacao, come ogni fava, è ricca di grassi che rappresentano il 50% o anche più del peso totale. I successivi ingredienti...

Colina: indagini su questo fattore nutrizionale per la prevenzione della demenza senile a tavola

La colina è un nutriente essenziale, che si trova generalmente negli alimenti in vari composti. La colina è anche necessaria per la formazione di...

Retinopatia diabetica: le opzioni farmacologiche naturali e sintetiche al vaglio

Cenni introduttivi Il diabete mellito è una malattia degenerativa cronica caratterizzata da iperglicemia ed è una delle principali sfide per la salute pubblica, con una...

Lotta alla sclerosi multipla: le cure sperimentali al vaglio scientifico

La sclerosi multipla (SM) è la principale causa di disabilità neurologica non traumatica nei giovani adulti negli Stati Uniti e in Europa. Sono stati...

Luppolo di birra: la scienza dietro i suoi effetti anti-aging cerebrali

Una dieta ricca di grassi saturi come lo stile definito della "dieta occidentale", determina un'infiammazione cronica di basso grado nel corpo che a sua...

La sindrome di Angelman

Cos'è la sindrome di Angelman Nel 1965 Harry Angelman, pediatra britannico, descrisse i "puppet children" o “bambini pupazzo”, successivamente ribattezzati come sindrome di Angelman (AS)....

Progesterone: il nuovo biofarmaco per molte condizioni neurologiche?

Le lesioni del sistema nervoso centrale (SNC) e le malattie neurodegenerative mostrano un ampio spettro di processi fisiopatologici comuni, tra cui stress ossidativo, neuro-infiammazione,...

Ganoderma: la medicina anti-aging lo può sfruttare?

L'invecchiamento è quasi sempre accompagnato da un declino della funzione fisiologica corporea, con conseguente aumento della suscettibilità alle malattie legate all'età. È un inevitabile...

Antiossidanti cellulari: come ci difendiamo da dentro?

L'assunzione di antiossidanti come supplementi alimentari sta incontrando sempre più favore in certe fasce di popolazione, considerata le dichiarate allettanti proprietà di azione anti-aging,...

Malattie della retina: le indagini sulla utilità della fitoterapia

La degenerazione maculare senile (AMD) è una malattia che causa la progressiva perdita della visione centrale come conseguenza della degenerazione della regione maculare. È...

Mitocondri: le centrali energetiche da stabilizzare, dalla SLA alle altre patologie neurologiche

I mitocondri forniscono alle cellule la maggior parte della loro energia. Sono particolarmente importanti per la salute e la sopravvivenza dei neuroni. Il danno...

Most Read