Tags Barriera ematoencefalica

Tag: barriera ematoencefalica

Omega-3 ed Alzheimer: è nel raddoppio della dose il segreto dell’efficacia

I risultati di numerose ricerche di laboratorio e studi sulla popolazione supportano il potenziale preventivo degli acidi grassi omega-3, "grassi buoni" che si trovano...

Una “ragione molecolare” degli effetti dei vaccini anti-COVID: i dati preliminari

Le nanoparticelle lipidiche (LNP) sono i veicoli di trasporto che proteggono le molecole di RNA messaggero (mRNA) dalla degradazione. Supportano il rilascio intracellulare e...

Mastociti: il probabile bersaglio ideale per curare la sclerosi multipla

Le mastcellule (MC) sono cellule immunitarie innate altamente plastiche che sono in grado di unire numerosi processi infiammatori e classicamente denominate "i cattivi allergici"....

La sindrome delle gambe senza riposo (RLS)

Introduzione La sindrome delle gambe senza riposo (RLS), nota anche come malattia di Willis-Ekbom, è un disturbo neurologico frequente il cui riconoscimento tra i neurologi...

Encefalite giapponese (infezione da JEV)

Cenni epidemiologici L'encefalite giapponese (JE) è una grave manifestazione di infiammazione nel sistema nervoso centrale (SNC). JE è causata dal virus JE trasmesso dalle zanzare...

Coronavirus: si scopre come innesca la tempesta di citochine e come entra nel sistema nervoso

Una sindrome da tempesta di citochine si verifica quando emergono diverse condizioni mediche e il sistema immunitario produce troppi segnali infiammatori. Questa sindrome può...

Apiterapia: la parola “veleno” è un punto di vista

Il veleno d'api, noto anche come apitossina, è un fluido complesso secreto dalla ghiandola velenifera situata nella cavità addominale e iniettato nelle vittime da...

Neurochimica del delirio: è l’infiammazione che fa “impazzire” togliendo zucchero al cervello

Gli scienziati del Trinity College di Dublino hanno scoperto un nuovo legame tra il metabolismo energetico cerebrale alterato e il delirio, un disordine disorientante...

Lotta ai tumori: invece di usare aminoacidi velenosi, è meglio bloccare il canale per quelli buoni

I ricercatori dell'Università della Finlandia orientale hanno sviluppato un nuovo e promettente composto farmacologico per il trattamento del cancro che impedisce agli aminoacidi naturali...

Soluzioni naturali per la sclerosi multipla: la piperina del pepe nero come prossimo inibitore candidato

La sclerosi multipla è una malattia cronica, prevalentemente immuno-mediata del sistema nervoso centrale, e una delle cause più comuni di disabilità neurologica nei giovani...

La neuromielite ottica (II): le nuove terapie biologiche

La terapia immunosoppressiva ll trattamento acuto di un attacco NMOSD consiste in steroidi ad alta dose (HDS), in genere 1 grammo di metilprednisolone per via...

Lotta al Parkinson: se il fattore di crescita non accede, si cerca un valido sostituto

Il morbo di Parkinson è una condizione progressiva e degenerativa che colpisce il sistema nervoso centrale. Di solito, i suoi sintomi più importanti riguardano...

Paracetamolo e gravidanza: non è totalmente sicuro o inerte come si pensava

L'acetaminofene - meglio conosciuto come paracetamolo - è un antidolorifico da banco ampiamente disponibile negli Stati Uniti, usato dal 65-70% delle donne incinte. Ma è...

Morbo di Parkinson: un farmaco per il diabete promette bene ma non è ancora pronto

I risultati di uno studio clinico sulla malattia di Parkinson suggeriscono che il farmaco exenatide può funzionare come trattamento che può rallentare o addirittura...

Arance: prevengono la malattia della retina ma non grazie alle vitamine

Quando tutti sentono parlare di arance subito si fiondano sulla vitamina C e di quanto questa faccia bene al corpo, alle ossa, alla vista,...

Most Read