Tags Cardiovasculopatia

Tag: cardiovasculopatia

Gestione del diabete: serve innovazione per il rischio cardiovascolare

Il diabete di tipo 2 (T2D) influenza le opzioni di trattamento per i pazienti che hanno sia la coronaropatia (CAD) sia la T2D, secondo...

La glomerulonefrite membranosa

Introduzione La glomerulonefrite membranosa (GNM) o nefropatia membranosa (NEM) è una malattia da deposizione di immunocomplessi. Le IgG e i complementi si depositano prevalentemente sotto...

Pesticidi e tossicità cardiaca: le rivelazioni sul rischio associato al lavoro agricolo

I pesticidi oggi vengono utilizzati dagli agricoltori e da altri lavoratori agricoli, nonché per le industrie che coinvolgono la produzione di pesticidi, i meccanici...

Gruppo sanguigno e rischio patologie (I): quanto incide sul diabete?

Dall'inizio del 1900, grazie al biologo e patologo austriaco Karl Landsteiner, conosciamo i 4 gruppi sanguigni umani: A, B, AB e 0. Ognuna di...

Parametri renali: un plus di completamento per sondare meglio il rischio cardiologico

La riduzione della funzione renale nell’insufficienza renale cronica (IRC) può portare ad un aumento della pressione sanguigna, nonché a squilibri ormonali e di altro...

Malattia di Kawasaki nei bambini: i vantaggi di aggiungere gli steroidi all’immunoterapia

La malattia di Kawasaki, che si manifesta più spesso nei bambini di età inferiore ai 5 anni, causa l'infiammazione dei vasi sanguigni, in particolare...

Olio di pesce: che vantaggi può avere per gestire il diabete?

Il diabete mellito di tipo 2 (DM2) è un disturbo metabolico a lungo termine che è caratterizzato da glicemia alta in condizioni di insulino-resistenza...

Insufficienza renale: rallentarla gestendo bene cure, alimentazione, movimento e anche integrazione

La malattia renale o insufficienza renale cronica (IRC), rappresenta al tempo stesso un onere sanitario di notevole portata, quanto un fattore di scarsa qualità...

Il rischio cardiovascolare che prende fino “all’osso”: come cuore e scheletro si condizionano a vicenda

L'obesità, in cui il grasso in eccesso si accumula nel corpo, è oggi uno dei problemi di salute pubblica più diffusi. Nel 2015, 600...

Fumo di sigaretta e artrite reumatoide: le Associazioni specialistiche tutte d’accordo per smettere

I pazienti con artrite reumatoide (AR) presentano un aumentato rischio di malattie cardiovascolari (CVD) a seguito di una complessa interazione tra infiammazione cronica e...

Caffè: non fa così male alle arterie come ritenuto prima

Le arterie trasportano sangue contenente ossigeno e sostanze nutritive dal tuo cuore al resto del tuo corpo. Se diventano rigidi, possono aumentare il carico...

Gestosi: il rischio cardiaco diventa alto, ma la nuova risonanza fa diagnosi precoce

La pre-eclampsia è un disturbo della placenta che si verifica durante la gravidanza e che può portare a gravi complicazioni per la madre e...

Medicina di genere: le differenze per diabete, depressione e cardiopatie

La depressione è associata a un rischio significativamente maggiore di sviluppare diabete di tipo 2 (T2DM) e malattie cardiovascolari (CVD). La stima generale è...

Maculopatia e colesterolo sanguigno: “tenere d’occhio” lo stile di vita è centrale

La dislipidemia è il principale fattore di rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari. Essa conduce altresì al sovrappeso ed all'obesità, che sono fattori...

Vitamina E: oltre all’epidemiologia, i dati confermano che protegge nell’infarto acuto

L'attacco cardiaco è una delle principali cause di morte in tutto il mondo e le nuove strategie terapeutiche sono molto ricercate. Purtroppo un danno...

Most Read